Visita per prescrivere gli occhiali o le lenti a contatto

PRENDI UN APPUNTAMENTO Visita per prescrivere gli occhiali o le lenti a contatto

Quando ci accorgiamo ci sforziamo di vedere a distanza o vicinanza, la speranza che la vista ritorni e' inutile. E accanto a questa soffriamo di mal di testa è ora di prendere cura di propri occhi e fare una visita oculistica da specialista.

Misurazione delle diottrie dell’occhio

La misurazione delle diottrie di solito fa parte di un esame oftalmico generale, a meno che non si tratti di una visita soltanto per prescrivere nuovi occhiali. In questo caso è sufficiente valutare l'acuità visiva e misurare le diottrie mediante il rifrattometro. Per tutti gli esami si utilizzano le più moderne attrezzature, che permettono di effettuare misure molto precise e assicurano una corretta valutazione delle diottrie. Per valutare il nostro livello di qualità potete anche visitare i nostri ottici presso il centro MOOP Morela, e approfittare della loro conoscenza e professionalità.

Esperienze dei pazienti
 
  • Tilen
    Tilen, 22 anni,  15. maggio 2014

    Il mio ex ottico mi aveva diagnosticato che la mia visione era al 90% ,quando invece questa era già molto più deteriorata. Dopo aver effettuato una diagnosi presso Morela Oculisti, la mia vista è migliorata grazie alla corretta prescrizione degli occhiali. Oggi non ho più mal di testa e ho una vista perfetta, è sarò felice di ritornare da Morela oculisti la prossima volta. Grazie Morela!

 
 
 
Soddisfazione dei pazienti

La soddisfazione del cliente è la cosa più importante

Il riconoscimento della qualità deriva dalla soddisfazione dei clienti, che divulgano il loro parere favorevole su di noi. Con un approccio personalizzato, professionalità e dedizione al lavoro, cerchiamo di soddisfare e se possibile anche superare le aspettative. Siamo però consapevoli che vi è sempre qualcosa di migliorare. Per questo ascoltiamo le testimonianze e le opinioni e aspiriamo così ad offrire un servizio di altissimo livello e prodotti di qualità.

IL PROCEDIMENTO D'INTERVENTO

 
  • Le diverse misurazioni oculari
    Durata: 10 minuti

    Come nella visita oculistica generale per altri problemi oculari, anche in caso di misura per prescrivere gli occhiali o lenti a contatto, prima misuriamo le diottrie dell'occhio e la pressione intraoculare. A coloro che già portano gli occhiali, controlliamo le diottrie sugli occhiali che utilizzano attualmente. A coloro che già indossano le lenti a contatto si consiglia di non indossarle almeno due giorni prima dell'esame.

     
  • Determinazione dell’acuità visiva
    Durata: 10 minuti

    Per valutare la vista è importante determinare l'acuità visiva, con o senza occhiali correttivi. Cosi' controlliamo se la causa del deterioramento della vista derivi da qualche malattia oculare o deterioramento visivo congenito (visione non sviluppata). In questi casi e' necessario fare una visita completa per scoprire la causa della visione anomala.

     
  • Visita oculistica
    Durata: 10 minuti

    Per prescrivere gli occhiali o lenti a contatto viene sempre effettuato un controllo degli occhi con un biomicroscopio.Viene cosi controllata la cornea, cosa particolarmente importante per coloro che usano molto le lenti a contatto. Dopo la valutazione, è il momento di parlare delle aspettative e dei consigli su quale tipo di occhiali e lenti a contatto correttive scegliere.

     
  • Valutazione della visione con occhiali o lenti a contatto di prova
    Durata: 10 minuti

    Prima della decisione finale sugli occhiali o lenti a contatto di solito ogni paziente riceve degli occhiali di prova. Controllare la visione in diverse condizioni d'illuminazione e con visualizzazione a distanze diverse ci fornisce dati affidabili per poi proseguire con l'ordine degli occhiali o delle lenti a contatto.

     

DOMANDE FREQUENTI

Qual è la principale differenza tra lenti morbide, semidure e dure?

Le lenti a contatto morbide sono costituite da polimeri flessibili di idrossietilmetacrilato (HEMA), da silicone e da altri materiali simili. Questi componenti polimerici sono idrofili (composti da un massimo di 80% di acqua) e garantiscono una buona permeabilità all'ossigeno e bagnabilità della lente, offrendo così un miglior comfort generale. Essendo così morbide sono più facili da manipolare e indossare. Le lenti a contatto semirigide sono costituite da polimeri vetrosi e da altri materiali, come silicone o fluoropolimeri. Questi presidi possono essere più difficili da applicare e rimuovere, ma possono correggere la maggior parte dei problemi di visione; sono inoltre durevoli e resistenti. In particolare, le lenti a contatto rigide possono rappresentare la scelta migliore in caso di astigmatismo o miopia ed ipermetropia molto elevata e di cheratocono, in quanto consentono una visione superiore rispetto ad una lente a contatto morbida. Le lenti a contatto rigide sono state però ormai quasi completamente sostituite dalle semirigide.

Quale lente a contatto è più adatta per me?

Questa domanda non può trovare risposta anticipata o averne una in generale. Le persone sono diverse tra di loro e hanno esigenze diverse, e le lenti a contatto più adatte ad ogni individuo vengono scelte sulla base dello stato dell’occhio e del proprio stile di vita.

Posso usare le lenti morbide se ho l'astigmatismo?

Sì. C’è anche una gamma di lenti morbide “usa e getta”, da usare per un periodo di 14 giorni o mensilmente, con correzione astigmatica.

Qual è il rischio se utilizzo per un mese lenti da cambiare ogni 14 gg?

Con l'uso prolungato della lente si riduce la permeabilità all'ossigeno e si accumula un numero crescente di proteine e lipidi dalle lacrime, con conseguente rischio di sviluppare una infezione batterica della cornea. A causa della scarsa presenza di ossigeno sulla cornea, in essa iniziano modificazoni croniche in forma di piccoli vasi sanguigni che danneggiano progressivamente la cornea. In questo modo, il corpo cerca di migliorare l’apporto di ossigno ai tessuti, causando però danno.

 
 
 

Sei il candidato idoneo?

Se vuoi sapere subito se sei idoneo all'operazione, rispondi a sette semplici domande. Ci vogliono pochi minuti.

Verifica ora

CONFERENZE INFORMATIVE SULLE POSSIBLITA’ DI ANNULLARE I DIFETTI VISIVI

Se state pensando di liberarvi degli occhiali per sempre, vi invitiamo a partecipare alla conferenza informativa sulla chirurgia refrattiva.

Partecipa

 
ACCETTA L'UTILIZZO DEI COOKIE

Utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare i nostri servizi e mostrarle pubblicità personalizzata tramite l'analisi delle sue abitudini e preferenze. Se continua nella navigazione, significa che accetta l'utilizzo di questi cookies.
Per maggiori informazioni consulti la nostra Politica Cookie.